La prima transazione Bitcoin tra Satoshi Nakamoto, lo pseudonimo creatore di Bitcoin e il programmatore Hal Finney è avvenuta il 12 gennaio 2009, esattamente 11 anni fa. Finney ha ricevuto 10 BTC (circa $ 81.000 al momento della stesura) come test.

Finney descrisse la sua esperienza in un post:

“When Satoshi announced the first release of the software, I grabbed it right away. I think I was the first person besides Satoshi to run bitcoin. I mined block 70-something, and I was the recipient of the first bitcoin transaction, when Satoshi sent ten coins to me as a test. I carried on an email conversation with Satoshi over the next few days, mostly me reporting bugs and him fixing them”.

https://twitter.com/halfin/status/1110302988

La transazione è avvenuta esattamente il giorno dopo lo storico tweet “Running bitcoin” di Finney, l’11 Gennaio 2009.

Questo pezzo di storia di Bitcoin su Twitter potrebbe tuttavia essere presto cancellato a causa di una nuova politica implementata dal social media. Tutti i tweet pubblicati da account che non mostrano segni di attività per più di sei mesi verranno rimossi.

Finney è morto nel 2014 all’età di 58 anni dopo aver perso la battaglia con la sclerosi laterale amiotrofica (SLA).

Il vero Satoshi?

Più di un decennio dopo la creazione di Bitcoin, il dibattito sulla vera identità di Satoshi continua. Ci sono numerosi fatti che indicano che Finney sia il vero creatore della prima criptovaluta. Oltre ad essere un eminente cypherpunk con idee molto simili a quelle di Satoshi e aver ricevuto la prima transazione bitcoin, Finney era anche il vicino di casa di un certo Dorian Nakamoto, l’uomo che fu erroneamente identificato come il vero Satoshi da un articolo di Newsweek.

Tuttavia, quando Andy Greenberg (Forbes) chiese direttamente a Finney se fosse veramente l’inventore di Bitcoin, lui abbassò gli occhi, lasciando intendere che non c’entrasse nulla con la creazione della criptovaluta. A quel tempo Finney era già in uno stato della malattia avanzato e il movimento degli occhi era l’unico modo che aveva per comunicare.

1 BTC = 10 milioni di $

Finney aveva sicuramente una visione molto chiara del potenziale di Bitcoin. Finney stimò che un bitcoin potesse aumentare fino a $ 10 milioni di dollari qualora fosse diventato il sistema di pagamento dominante. Il CEO di Blockstream Adam Back, citato nel white paper di Bitcoin, afferma che un così grande obiettivo di prezzo potrebbe essere più vicino di quanto sembri a causa della crescita dell’inflazione in USD. Secondo Adam, potremmo vedere queste cifre in un decennio o due.

https://twitter.com/100trillionUSD/status/1215939596279861249
https://twitter.com/adam3us/status/1215964506410479617